Luca Villa nasce a Bergamo nel 1970. Architetto e Restauratore, diventa memoria viva dell’esperienza e la ricerca nel campo della conservazione e del restauro inizia fin da subito, con quel metodo che si potrebbe definire “all’antica” , all’interno della bottega-laboratorio di famiglia diretta con passione e determinazione dal padre Vincenzo. In quegli ambiti il gioco diventa lavoro, e nel lavoro stesso si ritrova la capacità di leggere, sempre, quella giocosità e quegli orizzonti aperti a nuove esperienze, ricerche, scoperte.
Il percorso formativo si delinea con l’affiancamento sinergico tra la preparazione tecnico-culturale e la cantieristica attiva. Le tappe fondamentali riconducono al 1995 con il formale ingresso nel Laboratorio di Restauro Vincenzo Villa, poi l’assunzione di titolarità nella Villa Restauri snc nel 2004, ed infine l’approdo decisivo nel 2006 allo STUDIOVILLA70, specializzato e permeato di architettura e restauro.
La preparazione poliedrica passa attraverso il diploma di Perito Agrario, poi un paio d’anni e numerosi esami alla facoltà di Economia e Commercio , infine alla Laura in Architettura presso il Politecnico di Milano, con indirizzo specialistico in Tutela e Conservazione del Patrimonio Storico ed Architettonico. Tra i vari corsi di specializzazione sono da ricordare: chimica del restauro (ENAIP Lombardia – Scuola Regionale per la Valorizzazione dei Beni Culturali) ; storia e conservazione dell’architettura fortificata (Istituto Italiano dei Castelli – sez. Lombardia – dr.ssa Colmuto Zanella) ; orientamento al progetto del paesaggio (Ordine degli Architetti di Bergamo).
Praticamente infiniti i lavori svolti e diretti in tutti gli ambiti del Restauro e della Conservazione. Ricordiamo solo alcune pubblicazioni ad essi correlate : “ I restauri della chiesa di San Bernardino in Lallio tra ‘800 ‘900 “ – settembre 2000 ; “ La settecentesca canonica di San Giorgio in Treviolo” – aprile 2003 ; “ L’Albero della Vita – Basilica di Santa Maria Maggiore in Bergamo” – aprile 2003 ; “ Gli affreschi trecenteschi – Basilica di Santa Maria Maggiore in Bergamo “ – giugno 2005 ; “Palazzo Villani – L’arte e la storia – Lodi MMX ” – marzo 2010.
Nell’attualità vive e lavora in una dimora storica seicentesca in Capizzone (BG), titolare dello STUDIOVILLA70, con laboratorio attiguo e cantieristica attiva diffusa in ambito lombardo e piemontese.